La serie Pollock

19 ottobre 2017

I nostri foil per la stampa a caldo rendono perfettamente con numerosi tipi di utilizzo e in base alle esigenze e preferenze di chi li usa. Le infinite sfaccettature tattili e visive che possono essere create possono esprimere in diversi modi l’essenza di ogni brand. 
Per questo abbiamo voluto, cercato e trovato, un modo per evidenziare gli innumerevoli effetti di resa dei nostri foil.

Ci siamo liberamente ispirati al Drip Painting reso famoso negli Stati Uniti tra gli anni ’40 e ’60 da Jackson Pollock e a lui abbiamo dedicato la nostra serie. Abbiamo scelto dei colori trend e li abbiamo stampati ricreando su dei clichè la tecnica dell’action painting. Ogni foil è stato stampato su due tipi di cartoncini diversi: uno bianco e uno nero. Utilizzando la tecnica del dripping, tanto amata da Pollock, su due basi diverse, si evidenzia in modo chiaro e semplice la versatilità estetica dei nostri foil, come riescono ad esprimersi nelle diverse forme e tipologie di stampa: dalla semplice stampa in piano, al rilievo fino alla microincisione. Le sfaccettature diventano vive e immediate, gli effetti tattili e visivi colpiscono al primo impatto.

La serie Pollock mostra chiaramente l’estremo eclettismo estetico della stampa a caldo. 

Non è ancora finita! Stay tuned!